Comune di Castelluccio Valmaggiore(Fg) - Sito Istituzionale

  • Giovedi, 21 marzo 2019

Sei in: Homepage / Cultura e Turismo / Natura ed Ambiente / Monte Sidone e rifugio "casonetto"

Monte Sidone e rifugio "casonetto"

monte sidoneIl Bosco del Monte Sidone si trova all’interno della vasta area naturalistica denominata "Lago Pescara - Monte Cornacchia - Bosco Cerasa", estesa per oltre 600 ettari.

Il bosco è caratterizzato dalla presenza di conifere: pino nero, cedro dell’Atlante, abete greco. Si tratta di specie non autoctone, ma ben ambientate in questi luoghi.

All'interno dell'area sono presenti sentieri ed aree attrezzate che danno la possibilità di effettuare numerose passeggiate ed escursioni, sia a piedi che a cavallo, oppure in mountain bike. L’area comprende il Monte Cornacchia, che con i suoi 1151 m s.l.m è la cima più elevata della Puglia, il Toppo Pescara ed appunto il Monte Sidone alto 1061 m s.l.m. Alle pendici del Toppo Pescara c’è il lago Pescara.

Il Monte Sidone è facilmente raggiungibile da Castelluccio Valmaggiore, e da qui si può raggiungere la vetta del Monte Cornacchia oppure scendere verso il lago Pescara. 

Ricca di presenze faunistiche importanti ed uniche, come il lupo e diverse specie di rapaci; inoltre la zona di monte sidone è rinomata per la presenza di piante quali l’origano, che in queste zone raggiunge un grado di profumazione intenso e molto aromatico.

Nella zona del bosco che si estende per 80ettari ai piedi del Monte, è situato un accogliente e attrezzato rifugio, per accogliere gli escursionisti.