Comune di Castelluccio Valmaggiore(Fg) - Sito Istituzionale

  • Venerdi, 18 ottobre 2019

Sei in: Homepage / Notizie / INTERNET NELLA SCUOLA MEDIA VIRGILIO DI CASTELLUCCIO: ACCESSO AD INTERNET GRATUITO PER STUDENTI E DOCENTI

Notizie

Dettaglio notizia

 

INTERNET NELLA SCUOLA MEDIA VIRGILIO DI CASTELLUCCIO: ACCESSO AD INTERNET GRATUITO PER STUDENTI E DOCENTI

INTERNET NELLA SCUOLA MEDIA VIRGILIO DI CASTELLUCCIO: ACCESSO AD INTERNET GRATUITO PER STUDENTI E DOCENTI  Categoria: Altro
Data: 12/01/2013 ore 16:59:58

E' stata installata negli scorsi giorni una connessione ad internet presso la Scuola media statale "Virgilio". Lo annuncia l’assessore Walter De Girolamo:

“Da qualche giorno studenti, docenti e personale tecnico amministrativo hanno la possibilità di collegarsi a internet gratuitamente dalla scuola media di Castelluccio Valmaggiore.In passato questo poteva avvenire solo grazie alle "pennette internet", che il comune aveva fornito alla scuola media. Oggi invece il nuovo sevizio di connessione è molto più efficiente, in quanto prevede la possibilià di avere una banda larga flat 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Il progetto prevede un sistema wi-fi (senza fili) per la connessione degli utenti, consentendo l’accesso ad internet gratuitamente tramite   telefonini, tablet, smartphone e computer.

L'obiettivo di tale iniziativa e' quello di promuovere la cultura digitale, il diritto di accesso ad internet degli studenti, e di convergere verso la strada dell'e-learning, che sempre più sta prendendo piede nel mondo, e che non può essere trascurata nell’insegnamento. Inoltre grazie a questa connessione, gli studenti potranno sfruttare a pieno la bellissima aula multimediale presente all’interno dell’istituto, attrezzata con una ventina di computer, dove potranno esercitarsi alla presenza dei docenti. Ovviamente l’accesso alla rete verrà regolata attraverso delle password, in modo da non distrarre gli studenti dalle lezioni ordinarie».

E' questa un'iniziativa lodevole realizzata dall'Amministrazione comunale, che si è impegnata e si è fatta carico delle spese per la connessione, consapevole dell’importanza delle nuove tecnologie nel processo di formazione dei giovani; ma soprattutto è il particolare momento storico, fatto di tagli indiscriminati, a rendere ancor più speciale questa iniziativa: va ricordato infatti che il MIUR (Ministero  istruzione università e ricerca) nel 2006 aveva avviato un progetto per fornire internet nelle scuole, a cui avevano aderito 3800 istituti in tutta Italia, ma dal 20 ottobre 2012 ha abbandonato il progetto internet per mancanza di fondi; e  non ha previsto poi nessun finanziamento alle scuole interessate, per ripristinare un nuovo collegamento.

Nonostante tali tagli effettuati dal Ministro Profumo verso la scuola pubblica, l’Amministrazione Comunale di Castelluccio Valmaggiore si è fatta carico della problematica di internet, senza il bisogno che la scuola cercasse sponsor o chiedesse contributi alle famiglie degli studenti.